La depressione

donna a letto depressaLa depressione è un disturbo diffuso al giorno d’oggi, è un disturbo patologico che causa serie conseguenze e che non bisogna sottovalutare, ma neanche confondere con momenti passeggeri di sconforto o di pessimismo. La depressione può colpire sia i maschi che le femmine e tutte le età anche se le donne paiono leggermente più predisposte a questo tipo di disturbo.

Le cause

Solitamente esiste un evento scatenante che provoca l’insorgere della depressione, come la perdita di una persona cara, oppure una separazione o un divorzio, la perdita del lavoro o l’impossibilità di trovarne uno, i cambiamenti improvvisi come l’insorgere di una malattia o un trasferimento in un’altra città o in un altro Paese con la perdita di amicizie e contatti oppure ancora l’incapacità di affrontare cambiamenti nella propria vita come il passare del tempo e l’avanzare dell’età matura oppure la nascita di un figlio.

Le conseguenze

Tuttavia, a volte, non è possibile rintracciare una causa scatenante e la depressione si presenta come una manifestazione subdola e strisciante di sintomi che vanno da un aumento ingiustificato dell’irritabilità e dal disinteresse per tutto ciò che ci circonda, all’insonnia e alla mancanza di appetito. Si manifestano anche agitazione diffusa (incapacità di star fermi, movimenti nervosi continui), difficoltà a concentrarsi, disistima e autosvalutazione fino ad arrivare a pensieri di morte e a tentativi di suicidio.
La depressione compromette le capacità lavorative ed è un grave ostacolo ai normali rapporti famigliari e sociali.
Va da sè che il trattamento della depressione deve essere affrontato con un serio professionista e non con sistemi fai da te.

immagine: Dan Race – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , , ,