Chirurgia estetica: credenze diffuse e timori infondati

Come fare e come scegliere i dottori per un intervento di chirurgia estetica senza rischiSe da una parte ogni anno cresce il numero di persone che si sottopongono a interventi di chirurgia estetica o che ricorrono alle cure della medicina estetica per ovviare a difetti del proprio corpo e semplicemente per contrastare l’avanzare del tempo, dall’altra sono ancora tanti i timori e i falsi miti che ruotano attorno a questi ambiti della medicina.

False credenze sui rischi connessi alla chirurgia estetica

E’ quanto mai scorretto affermare che ci siano rischi elevati nel sottoporsi a un intervento di chirurgia estetica, lo è ancor più affermare che utilizzare farmaci e sostanze per modellare o rifinire il proprio aspetto sia particolarmente dannoso. Certamente nel momento in cui si parla di chirurgia si presuppone che ci sia un intervento operatorio che non può mai essere totalmente esente da rischi, ma essi sono da considerarsi minimi data la tipologia di intervento. Inoltre affidarsi a un serio professionista che lavori in una clinica specializzata è sinonimo di garanzia non solo del successo dell’operazione estetica ma anche a livello di igiene e scrupolosità ad analizzare ogni aspetto che l’intervento comporta, compreso il suo decorso post-operatorio. Sul sito lachirurgiaplasticaestetica.it è possibile trovare un punto di riferimento per tutti coloro che desiderano sottoporsi a dei trattamenti estetici: dalla liposuzione, al rimodellamento del seno o della bocca.

Fattori da considerare prima di sottoporsi a un intervento o trattamento

Prima di tutto accertarsi che il medico non sia solo un semplice chirurgo ma sia specializzato in medicina estetica. Quindi è fondamentale esporre al professionista i propri desideri e le motivazioni che spingono a ricorrere alla chirurgia: un medico qualificato saprà consigliare su quale sia il percorso migliore e quando lo ritiene necessario eventualmente anche sconsigliare di procedere con un intervento. E’ importantissimo oggigiorno essere in completa sintonia col proprio aspetto fisico e correggere quei difetti che possono comportare disagi psicologici, siano essi congeniti o legati allo scorrere del tempo, senza mai esagerare e ricordando sempre che la miglior chirurgia estetica è quella che non si vede. Un altro fattore importantissimo nel caso in cui ci si affidi a delle cure di medicina estetica, è chiedere sempre informazioni relative ai prodotti che vengono utilizzati, siano essi creme o protesi o altro tipo di sostanze: è fondamentale accertarsi che abbiano la certificazione Cee, sinonimo di non tossicità e di sicurezza per il benessere del proprio corpo.

Immagine: Minerva Studio – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , ,